Salta la navigazione


08 Luglio 2013

Gemellaggio, gettate le basi con la maltese Mgarr

Gemellaggio, gettate le basi con la maltese Mgarr<br />Click per ingrandire

LAGOSANTO. In occasione della sagra della fragola l'amministrazione comunale ha gettato solide basi per quello che a breve diventerÓ un gemellaggio, il primo della cittadina laghese che quest'anno celebra anche il millennio di vita del territorio. Ieri, nella sala consiliare il vice sindaco Manuel Masiero unitamente al presidente della Pro Loco Claudio Cicognani e la segretaria capo Daniela Chiodi, hanno incontrato il sindaco di Mgarr, Paul Vella, il consigliere comunale Mario Sammut, la responsabile delle relazioni maltesi Valentina Pecora e l'equivalente italiano del presidente della locale Pro Loco, Victoria Grech, che ha posto le basi per il patto d'amicizia che sarÓ firmato a Lagosanto il 28 settembre e a Mgarr la prima domenica di febbraio 2014, presente anche Centurio Frignani segretario generale della federazione Emilia Romagna di Aiccre.

Il vice sindaco Masiero si Ŕ detto soddisfatto delle relazioni che intercorrono tra Lagosanto e Mgarr , la cittadina maltese, di circa 3 mila abitanti, a nord ovest dell'isola di Malta, ha in comune con il territorio laghese la coltivazione della fragola ed una sagra dedicata al prelibato frutto.

Anche il sindaco di Mgarr, Vella si Ŕ detto contento e soddisfatto di questo primo incontro. I presenti alla conferenza hanno ricordato che se Lagosanto si gemellerÓ con Mgarr sarÓ anche merito del sindaco laghese Paola Ricci, che da turista in questa localitÓ che si affaccia su due delle pi¨ belle baie maltesi, ha avviato i primi passi per questo contatto tra le due comunitÓ. Frignani si Ŕ detto soddisfatto di questo primo incontro e fiducioso sul patto d'amicizia ed il futuro gemellaggio, ricordando che la regione Emilia Romagna e gemellata con la regione maltese di Gozo.




Video

Malta Vocational Centre: VocHe Project - testimonials -


Malta Vocational Centre: VocHe Project - testimonials -

Testimonials "Voche" Vocational Heritage Project funded by EUPA. Promoted by Heritage Management Consultants and coordinated by Malta Vocational Centre .

Galleria video »



Partners

La pagina ha impiegato 0.2937 secondi